Addio a Patrick Edlinger

separator
Scompare a 52 anni un mito assoluto dell'arrampicata

Patrick Edlinger, grande leggenda dell'arrampicata è morto venerdi 16 nella sua casa di La Palud per cause accidentali. Edlinger, nato nel 1960, aveva cominciato ad arrampicare a 13 anni, diventando negli anni tra la fine degli anni settanta e la metà degli ottanta un fuoriclasse assoluto. Dotato di un talento naturale per l'arrampicata, Patrick Edlinger ha saputo coniugare come pochi il gesto tecnico alla ricera della bellezza del salire. Dai boulder alle falesie, fino alle grandi pareti del Verdon, la sua "casa", l'arrampicatore francese ha innalzato gradi ed estetica della scalata fino a limiti allora ritenuti impensabili. Rimangono impressionanti - e un riferimento per tanti fortissimi - le sue realizzazioni in giro per le falesie francesi, così come le riprese mozzafiato delle sue salite slegato sulle pareti del Verdon. Un arrampicatore, un uomo che ha anticipato, come tanti geni, i suoi tempi. Adieu Patrick.   
Foto©Planetmountain.com